“Fermenti in Comune”: SPICI, al fianco delle Pubbliche Amministrazioni, per realizzare azioni di sviluppo locale con il coinvolgimento dei giovani

Fermenti in Comune è un programma lanciato dall’ANCI – Associazione Nazionale Comuni Italiani, e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche giovanili e il Servizio Civile Universale, che nasce con l’obiettivo di rafforzare le buone pratiche già avviate da alcuni Comuni italiani e, contemporaneamente, stimolare altri Comuni ad indentificare i bisogni sociali della comunità, promuovendo e sostenendo soluzioni e azioni di sviluppo locale, attraverso il coinvolgimento diretto dei giovani.

In forte continuità con l’iniziativa “Fermenti”, il programma punta a sostenere le idee innovative dei giovani e delle associazioni giovanili, in grado di rispondere efficacemente alle cinque “sfide sociali”, identificate come prioritarie per le comunità –Uguaglianza per tutti i generi;Inclusione e partecipazione; Formazione e cultura; Spazi, ambiente e territorio; Autonomia, welfare, benessere e salute-, promuovendo azioni mirate di sviluppo, rilancio e innovazione delle comunità locali.

SPICI ha supportato diversi Comuni, associazioni giovanili e altri soggetti locali, nella predisposizione di  progetti caratterizzati da percorsi di co-progettazione e capacity building rivolti ai giovani, nonché programmi di formazione imprenditoriale e digitale, ad alto valore aggiunto, con l’obiettivo di contribuire alla nascita di progetti di innovazione sociale e digitale, di rafforzare le competenze imprenditoriali dei giovani e di favorire la nascita e la crescita di compagini interessate allo sviluppo di idee imprenditoriali innovative volte alla valorizzazione del patrimonio del territorio.

SPICI è stata scelta da diversi Enti Comunali in qualità di tecnostruttura per la realizzazione delle attività di progetto e a supporto degli stessi offrirà servizi di:

• Supporto e accompagnamento agli enti del terzo settore, alle imprese e ai team di giovani interessati a sviluppare progetti di innovazione sociale e a realizzare la propria idea progettuale nel Comune di appartenenza;

• Formazione imprenditoriale e digitale rivolta a giovani interessati a sviluppare idee progettuali di innovazione sociale all’interno del Comune, in modo da ampliare le competenze manageriali e digitali, incrementando le possibilità di successo delle proprie idee imprenditoriali, attraverso una vera e propria “iniezione di cultura digitale e imprenditoriale”;

• Tutoraggio one-to-one per supportare i giovani nella realizzazione del proprio progetto, al fine di offrire strumenti e opportunità ai team selezionati per nascere, crescere e operare in modo solido e durevole.