SPICI progetta e sviluppa programmi e iniziative di innovazione sociale, con particolare attenzione al mondo digitale, nei campi dell’educazione, della divulgazione scientifica e tecnologica, dell’alfabetizzazione informatica come strumento per l’inclusione sociale.

Collabora con Università, Fondazioni, Associazioni, Comuni, Amministrazioni locali, soggetti del terzo settore e enti privati interessati alla promozione di attività di social innovation, promozione culturale, integrazione interculturale, potenziamento delle competenze dei giovani e delle fasce fragili della popolazione per il miglioramento della loro occupabilità attraverso il digitale.

I servizi di SPICI includono:

  • Scouting personalizzato di opportunità di finanziamento per soggetti pubblici e privati, volto all’individuazione delle migliori possibilità di supporto in base al tipo di progetto che si intende realizzare e alle caratteristiche e ai requisiti dei soggetti proponenti;
  • Promozione di progetti di Social Innovation in collaborazione con realtà pubbliche, private e del Terzo Settore, con un focus sull’educazione, la cultura, la creatività e il digitale come strumenti per il potenziamento delle competenze e per il miglioramento dei livelli di occupazione e di inclusione sociale dei giovani e dei soggetti fragili sul territorio;
  • Creazione di Partenariati strategici per lo sviluppo di progetti da candidare nell’ambito di gare e bandi e per il lancio di operazioni congiunte inerenti la Social Innovation e la Digital Transformation, intesa come strumento per la realizzazione di obiettivi sociali e culturali;
  • Supporto tecnico e amministrativo alle P.A. e a soggetti del terzo settore nella redazione di progetti da candidare a valere su Gare e Bandi Regionali, Nazionali e Europei;
  • Tecnostruttura per il Project Management, l’attuazione e la rendicontazione di progetti da realizzare nell’ambito di finanziamenti regionali, nazionali, europei o erogati da Fondazioni e soggetti privati di grande dimensione;
  • Collaborazione nello sviluppo di piani formativi innovativi, con particolare attenzione ai giovani e alle fasce fragili della popolazione, volti a potenziare le abilità digitali e creative dei destinatari e a ridurre la povertà educativa. SPICI punta infatti a fare della cultura digitale sia materia d’apprendimento sia uno strumento di potenziamento della dimensione esperienziale della didattica, privilegiando un approccio laboratoriale nell’utilizzo della tecnologia, e promuovendo unacultura del digitale intesa come vero e proprio strumento di creazione di contenuti culturali, creativi, artistici, stimolando il protagonismo dei giovani nel produrre contenuti culturali e creativi e rendendoli parte attiva e responsabile all’interno della comunità di appartenenza.
  • Progettazione di percorsi di business creation e accelerazione rivolti ad enti terzo settore, alle imprese sociali e ai team di giovani interessati a sviluppare progetti di innovazione sociale e a realizzare la propria idea imprenditoriale;
  • Formazione imprenditoriale rivolta a team/enti del terzo settore/imprese, che di occupano di social innovation e che realizzano progetti culturali, sociali, formativi, volti ad ampliare le loro competenze manageriali e digitali, attraverso una vera e propria “iniezione di cultura digitale e imprenditoriale”, con una particolare attenzione alle fasce deboli e ai temi dell’interculturalità e dell’integrazione.
  • Promozione di iniziative, eventi e programmi rivolti all’innovazione tecnologica e metodologica nella didattica, alla creazione e diffusione di contenuti educativi innovativi, alla smart school, alla divulgazione scientifica e culturale.

I NOSTRI PROGETTI