5th ASEM Cooperation Forum on Science, Technology and Innovation

Giunto alla quinta edizione, l’ASEM Cooperation Forum on Science, Technology and Innovation si è tenuto il 3 giugno a Pechino.

Il Forum è un importante appuntamento annuale tra Europa e Asia che mira a costruire una piattaforma internazionale per favorire la cooperazione nel campo della scienza, della tecnologia e dell’innovazione. È ospitato dall’Asia-Europe Science and Technology Innovation Cooperation Center sotto la guida del Ministero cinese della Scienza e della Tecnologia e del Ministero cinese degli Affari Esteri.

Gli esperti che hanno preso parte ai lavori sono riconosciuti scienziati, diplomatici, imprenditori ed altri rappresentanti dell’ecosistema innovativo provenienti dall’Asia, dall’Europa, dal Nord America e dal Medio Oriente.

Per parte italiana, il Dr. Vincenzo Lipardi, Presidente di SPICI, è stato invitato a partecipare ad una tavola rotonda e a discutere sulla promozione scientifica e tecnologica tra Asia ed Europa. Portando la sua notevole esperienza su queste tematica, ha condiviso una serie di best practice e di suggerimenti per l’internazionalizzazione dell’ecosistema ricerca-innovazione.

Ha preso parte ai lavori anche Giulio Bollino, IP Supervisor al dipartimento di scienze fisiche del CNR in qualità di keynote speaker nella sessione parallela “China Instrumental Analysis Development Forum” con un intervento sulle opportunità e le sfide per lo sviluppo scientifico nell’era globale post-epidemia.

Tra gli altri esperti internazionali al Forum ci sono stati rappresentanti di prestigiose università come la Hong Kong Polytechnic University e la Dongshin University in Corea; del Centro per la Cooperazione Industriale Internazionale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO-CIIC); della rete sino-europea promossa dalla Commissione Europea ENRICH in China, del centro di innovazione Sino European Innovation Hub; del centro di ricerca Jiangsu Industrial Technology Research Institute in Cina; della società di capitale di rischio Patent Alliance Innovation Fund con sedi in Cina e negli Stati Uniti; della piattaforma di internazionalizzazione israeliana INNONATION; e di società di consulenza come Globaltech_IP.

 

Giunto alla quinta edizione, l’ASEM Cooperation Forum on Science, Technology and Innovation si è tenuto il 3 giugno a Pechino.

Il Forum è un importante appuntamento annuale tra Europa e Asia che mira a costruire una piattaforma internazionale per favorire la cooperazione nel campo della scienza, della tecnologia e dell’innovazione. È ospitato dall’Asia-Europe Science and Technology Innovation Cooperation Center sotto la guida del Ministero cinese della scienza e della tecnologia e del Ministero cinese degli affari esteri.

Gli esperti che hanno preso parte ai lavori sono riconosciuti scienziati, diplomatici, imprenditori ed altri rappresentanti dell’ecosistema innovativo provenienti dall’Asia, dall’Europa, dal Nord America e dal Medio Oriente.

Per parte italiana, il Dr. Vincenzo Lipardi, Presidente di SPICI, è stato invitato a partecipare ad una tavola rotonda e a discutere sulla promozione scientifica e tecnologica tra Asia ed Europa. Portando la sua notevole esperienza su queste tematica, condividerà una serie di best practice e di suggerimenti per l’internazionalizzazione dell’ecosistema ricerca-innovazione.

Ha preso parte ai lavori anche Giulio Bollino, IP Supervisor al dipartimento di scienze fisiche del CNR in qualità di keynote speaker nella sessione parallela “China Instrumental Analysis Development Forum” con un intervento sulle opportunità e le sfide per lo sviluppo scientifico nell’era globale post-epidemia.

Tra gli altri esperti internazionali al Forum ci sono rappresentanti di prestigiose università, come la Hong Kong Polytechnic University e la Dongshin University in Corea; del Centro per la Cooperazione Industriale Internazionale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (UNIDO-CIIC); del centro di innovazione Sino European Innovation Hub; del centro di ricerca Jiangsu Industrial Technology Research Institute in Cina; della società di capitale di rischio Patent Alliance Innovation Fund (PAIF) con sedi in Cina e negli Stati Uniti; della piattaforma di internazionalizzazione israeliana INNONATION; e di società di consulenza come GlobalTech_IP.