ITA-Innovators & Talents Academy, lancio del nuovo centro di formazione avanzata

Il 26 ottobre 2020, SPICI ha firmato un protocollo d’intesa per la creazione di un centro di formazione avanzata. Denominato ITA-Innovators & Talents Academy, il centro proporrà vari programmi di training rivolti a studenti, aziende e personale delle Pubbliche Amministrazioni.   

È previsto nel 2021 il lancio di 9 academy afferenti a settori chiave dell’innovazione quali Advanced Manufacturing, Cybersecurity, Architettura Digitale e Smart Cities, Management degli Incubatori, Formazione per la Pubblica Amministrazione nel Mediterraneo, Formazione per le Imprese per la Digital Transformation, Formazione per la Filiera Food-Green, Beni Culturali e Health Tech.

In particolare, SPICI si occuperà dello sviluppo di contenuti di innovazione legati ai processi di innovazione, cooperazione ed internazionalizzazione. Parteciperà alla gestione operativa delle academy.

Oltre che SPICI, gli altri firmatari del protocollo d’intesa sono Stoà, l’istituto di studi italiano per la direzione e gestione d’impresa; SVIMEZ, l’associazione per lo sviluppo dell’industria nel Mezzogiorno; il Centro di Servizi Metrologici Avanzati (CeSMA) dell’Università di Napoli Federico II e Campania NewSteel, l’incubatore dell’Università Federico II.